Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa del derby di domani, con un Milan primo in classifica a punteggio pieno.

CHE PARTITA SI ASPETTA?

Una partita tirata, difficile, come tutti i derby. Sono contento di arrivarci così, vincere sarebbe uno step ulteriore. Un passo necessario. Noi abbiamo intrapreso un percorso un anno fa, ma siamo ancora lontani da una condizione tattica ideale. Siamo una squadra che gioca bene

L’INTER AVVERSARIA DURA

Direi durissima, sono favoriti per lo scudetto. Hanno una squadra fortissima e completa in ogni reparto

COSA NE PENSA DELLA SITUAZIONE COVID?

Purtroppo sono cose che non dipendono da noi. E’ necessario andare avanti. Giocare e dare tutto. Vedremo, sarà una stagione diversa dal solito“.

IBRA, LA SUA CONDIZIONE

Zlatan sta benissimo. Sorride, gioca, si allena. Domani ci sarà e farà il suo

REBIC, INVECE?

Ante ha un infortunio serio, per fortuna non è servito l’intervento. E’ un’assenza importante, ma non cerchiamo scuse. Vediamo quando sarà a disposizione. Probabilmente tra dieci giorni“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.