Immobile e Leiva confermati negativi, mentre Strakosha è risultato positivo. Questi i risultati di tre degli oltre cento tamponi, effettuati dalla Lazio prima della gara con la Juventus, e riprocessati ieri all’ospedale Moscati di Avellino. A rifare gli esami il perito nominato dalla Procura nell’ambito dell’inchiesta che vede indagato Massimiliano Taccone della ‘Futura Diagnostica’.
I tre erano risultati negativi per la “Futura Diagnostica”, mentre positivi si controlli con il Synlab e il Campus Biomedico, tanto che l’Asl di competenza per sicurezza li ha bloccati per la gara di domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.