Salernitana-Reggiana e il 3-0 a tavolino per i campani potrebbero dare una mano al ricorso del Napoli. Il perchè è molto semplice: la decisiva importanza conferita dal Giudice Sportivo al comportamento di non divieto per la trasferta a Salerno alla squadra emiliana. Mentre l’Asl Napoli 2, come si ricorderà, con una nota di domenica 4 ottobre, aveva negato tassativamente alla squadra di Gattuso di recarsi a Torino per la disputa del match con la Juve. Una disposizione precettiva non ritenuta determinante nei primi due gradi di giudizio per il Napoli. Così non è stato per la Reggiana nonostante l’assenza all’Arechi di Salerno e le disposizioni delle autorità sanitarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.