Il centrocampista del Napoli Tiemoué Bakayoko ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali UEFA nel post partita di Granada-Napoli, analizzando la sfida e facendo mea culpa.

Non abbiamo iniziato nel migliore dei modi, abbiamo subito due gol per altrettante ingenuità ed è stato difficile metterci in carreggiata. Nel secondo tempo abbiamo giocato bene ma non abbiamo segnato, non era la nostra giornata. Serviva almeno un gol in trasferta. A fine primo tempo tutta la squadra era triste e arrabbiata. Continueremo a lavorare nonostante le difficoltà date dalle assenze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.