Passo dopo passo per ripristinare i meccanismi del calcio e, soprattutto, far tornare i tifosi allo stadio. Si lavora infatti a riaprire al pubblico le gare dei prossimi mesi, partendo dalla finale di Coppa Italia, in programma il 19 maggio tra Juventus e Atalanta. Sarà probabilmente disputata a Reggio Emilia, al Mapei Stadium, evoluzione della pandemia permettendo.

Come riporta oggi Il Messaggero infatti, nel consiglio di Lega di venerdì dovrebbe essere ufficializzata la sede della finale e nel contempo, dall’Uefa attendono ancora una relazione sul cablaggio dello stadio Olimpico ma giocarla nella Capitale era già un problema per il massimo organismo continentale in quanto lo stadio va lasciato libero in anticipo per Euro2021, oltre che per il recupero di Lazio-Torino, fissato proprio il 19 maggio. Insomma, una situazione in evoluzione con la Lega già a lavoro per il ritorno dei tifosi, anche se in piccola parte, proprio per la finale di Coppa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *