Arriva la conferma della Uefa: la finale di Champions League si svolgerà sabato 29 maggio a Istanbul, con i tifosi presenti allo stadio Ataturk, che vanta una capienza di 75.000 spettatori. Ovviamente, ci sarà un numero limitato di spettatori ma è stato assicurato che il blocco in vigore fino al 17 maggio non avrà alcun impatto sulla partita.

“La UEFA continua a lavorare a stretto contatto con la Federcalcio turca e le autorità locali e nazionali per organizzare la partita in sicurezza. Informazioni dettagliate riguardanti la partita, i dettagli di viaggio e di emissione dei biglietti saranno comunicate pubblicamente entro la fine della settimana”, si legge da comunicato ufficiale. Saranno infatti distribuiti a City e Chelsea circa 4.000 biglietti ciascuna, insieme agli altri tesserati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.