Un pomeriggio ricco di emozioni per l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo. Grande attesa per le farfalle della ginnastica ritmica che hanno lottato fino all’ultimo volteggio. Il team composto da Vanessa Ferrari, Martina Maggio, Alice D’Amato, Asia D’Amato, riesce a chiudere solo in quarta posizione, dopo aver chiuso in terza posizione la penultima rotazione. Ma all’ultimo giro di boa il team inglese sorpassa di quattro decimi, costringendo l’Italia giù dal podio, chiudendo con il punteggio di 163,368. La grande impresa viene messa a segno dalla rappresentativa russa (169.528), che strappa la medaglia d’oro agli Stati Uniti (166.096), dopo un decennio di dominio. Bronzo per la Gran Bretagna con 164.096.

Grande successo invece per l’azzurra Giorgia Bordignon che ha vinto la medaglia d’argento nel sollevamento pesi, categoria 64 chili, sollevando 232 kg. Medaglia d’oro per la canadese Maude Charron con 236 kg. Bronzo alla cinese di Taipei Chen Wen-Huei con 230. Per l’Italia è questa la 12esima medaglia in questi giochi, la quinta d’argento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.