Anche se Pietro Lo Monaco, consigliere della Figc, aveva anticipato una risoluzione più veloce della vicenda a Radio Kiss Kiss, la situazione non sembra ancora essere arrivata ad una soluzione precisa

Juventus-Napoli sarà rinviata a data da destinarsi“, aveva detto Lo Monaco, “La circolare del 2 ottobre della Lega Calcio parla chiaro. Il provvedimento dell’Asl è legittimo, la norma è chiara”.

Ma dalla Lega tutto tace. La partita rimane in programma per stasera ore 20.45. I calciatori della società Napoli passeranno i 14 giorni di isolamento volontario nel ritiro di Castel Volturno mentre, per ora, la Juventus sembra non aver modificato nessun piano: regolare giro di tamponi pre-partita, pranzo, rifinitura.

Attendiamo nuovi sviluppi nella vicenda. Il problema, per ora, è che nel caso la partita non venga rinviata il giudice sportivo potrebbe commutare la sconfitta tre a zero a tavolino nei confronti del Napoli.

Una situazione decisamente ingarbugliata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.