Una sfida quasi infinita. La sentenza è attesa per oggi. Il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea darà finalmente un risultato a Juventus-Napoli, la partita fantasma di domenica sera. Potrà essere un 3-0 per i bianconeri o uno 0-0 e palla al centro, con il rinvio della partita a data da destinarsi -molto probabilmente il 13 gennaio, prima data utile-. Che sia 3-0 oggi o solo nei prossimi giorni, è comunque molto probabile che Juventus-Napoli venga riprogrammata. Mentre il Napoli verrà quasi certamente punito, forse con un punto di penalizzazione, per aver violato il protocollo nei giorni precedenti alla gara. Il destino della gara sembra essere “indirizzato”: il calcio, sostiene Tuttosport, non può sbugiardare un’autorità sanitaria locale e se la decisione dell’ASL2 di Napoli non ha consentito al Napoli di raggiungere Torino, questo può essere considerato il “legittimo impedimento” che da regolamento imporrebbe il rinvio della gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.