L’avvocato Mattia Grassani, legale della SSC Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale della società. Ecco quanto dichiarato: “In realtà che il giudice si sarebbe pronunciato la prossima settimana era conosciuto, dipende da un fatto tecnico. Ieri il Napoli ha depositato le motivazioni sul ricorso, il giudice poi deve segnalare una data. Che non sia prima di lunedì è scontato. Siamo soddisfatti che il giudice stia valutando con massima attenzione tutto il dossier. Il procedimento relativo all’omologazione o meno della gara Juve-Napoli è distinto da quanto succede ad impulso dalla procura federale. Più che un atto dovuto, vista la situazione e i casi di gestione delle positività che le società hanno attuato con le Asl, la procura ha aperto un fascicolo che non riguarda solo il Napoli ma anche altre società, per verificare l’attuazione del protocollo. L’accesso effettuato ieri è stato ritenuto soddisfacente, senza criticità rilevate“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.