Non si placa l’ira del procuratore del centrocampista danese Lasse Schöne dopo la decisione del Genoa di lasciarlo fuori dalla lista per la Serie A 2020/21. Dopo il durissimo attacco di tre giorni fa, ai microfoni del sito olandese ‘Voetbal International’ Revien Kanhai ha annunciato di aver intrapreso un’azione legale contro il club rossoblù: “Abbiamo detto la nostra sul corso degli eventi, ma non lo lasceremo passare. Lasse viene trattato in modo scandaloso e poiché gli accordi sono stati violati per molto tempo, stiamo agendo. Abbiamo intrapreso un’azione legale immediata perché ciò va contro tutte le garanzie legali e casi analoghi sono già stati analizzati dalla FIFA e del CAS”,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.