Il nuovo centrocampista del Napoli, Tiemoué Bakayoko, ha parlato oggi ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’ per la prima volta da quando è approdato all’ombra del Vesuvio. Queste le parole del francese:

Com’è stata l’accoglienza al Napoli? “Al Napoli mi sto trovando benissimo, i compagni sono strepitosi e l’accoglienza è stata molto calorosa”.

Gattuso ti ha convinto a venire a Napoli? “Certamente, Gattuso mi ha convinto e sono molto felice di giocare in questa grande squadra. Voglio ringraziare Gattuso in diretta per avermi fatto venire qui”.

Centrocampo a 2 o a 3? “È uguale, io do la mia presenza e la mia disponibilità al mister e alla squadra, per me non cambia nulla”.

Una squadra che mantiene Koulibaly e che compra Osimhen può puntare allo Scudetto? “Ovviamente noi combatteremo per stare in alto, ma al momento non è il momento di parlare di Scudetto. Il nostro obiettivo è vincere partita dopo partita e conquistare sempre i 3 punti”.

Dobbiamo aspettarci un Bakayoko già titolare sabato contro l’Atalanta? “Ho molta voglia di giocare. Non gioco da tanti mesi e ce la sto mettendo tutta per essere pronto sabato a giocare, ma ovviamente dipende dalle scelte del mister. L’Atalanta è una squadra molto veloce che gioca un buon calcio.

Sei stato al Chelsea con Conte e Morata. Che rapporto hai con loro? “Ho un buon rapporto con Conte, mi ha aiutato ad andare al Chelsea. Morata mi ha contattato e mi ha aiutato quando sono arrivato qui. Ora siamo avversari ed è sicuro che adesso penserò al Napoli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.