La Salernitana supera 4-1 il Pisa all’Arechi, centra la seconda vittoria consecutiva ed è momentaneamente in testa alla classifica del campionato di serie B. I granata, sotto lo sguardo del co-patron Claudio Lotito, rifilano un poker ai toscani grazie alle doppiette di Tutino e Kupisz. Protagonista anche Belec che nel primo tempo salva i granata con un paio d’interventi super. L’ex portiere della Sampdoria mette lo zampino anche in occasione del vantaggio granata, lanciando direttamente a rete Tutino che brucia la retroguardia del Pisa e di precisione trova il vantaggio. Nella ripresa Castori indovina anche i cambi: dentro Kupisz e Schiavone per Lombardi e Capezzi. Ed è proprio il polacco a trovare il raddoppio, finalizzando una magia di Tutino. L’ex Napoli è in giornata di grazia e al 18’ trova il tris, finalizzando un bel contropiede. Al 33’ è ancora una volta Kupisz a battere Perilli con un’azione fotocopia a quella del 2-0. Nel finale, precisamente al 37′ il Pisa accorcia le distanze con un rigore trasformato da Marconi.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.