L’Az Alkmaar, avversario del Napoli al San Paolo di giovedì nella gara d’esordio in Europa League, attraverso un comunicato ufficiale ha chiarito la propria posizione riguardo l’emergenza Coronavirus ed il focolaio che di fatto è scoppiato in queste ore proprio nella squadra olandese: “Martedì pomeriggio all’AZ, sono state rilevate otto nuove infezioni da Coronavirus all’interno del gruppo di giocatori. In totale, tredici giocatori sono ora infettati dal virus. La maggior parte dei giocatori testati positivamente non mostra sintomi. Poiché durante la selezione sono state rilevate infezioni, l’AZ ha intrapreso un’azione preventiva e, tra le altre cose, ha effettuato test aggiuntivi in ​​modo che i casi ora dimostrati potessero essere rilevati. La scorsa settimana, nove persone sono risultate positive, tre di loro ora sono risultate negative. La partita di Europa League Napoli – AZ è in programma giovedì sera alle 18:55. Questa partita resta in programma, secondo la UEFA, a meno che le autorità locali non lo proibiscano. L’AZ si recherà in Italia mercoledì con una selezione di diciassette persone. Questa selezione sarà annunciata mercoledì mattina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.