Gattuso mette subito le cose in chiaro. Una testimonianza è la conferenza stampa in vista di Napoli-Az Alkmaar di domani alle 18:55. E lo fa come sempre con il suo pragmatismo, dichiarando che l’Europa League è realmente un obiettivo per gli azzurri. Di seguito le parole del tecnico calabrese.

Sulla competizione: «L’Europa League è un obiettivo. Siamo contenti di giocarla, abbiamo fatto tanti sacrifici per giocarla e per un club è importante competere in Europa. Dobbiamo impegnarci per passare il turno».

Sulla formazione di domani: “Ci saranno tre o quattro facce nuove rispetto a sabato, non di più. Il turnover massiccio certe volte è complicato, mette in difficoltà anche i calciatori. Bisogna fare le scelte giuste, ma non faremo tanto turnover, giocheremo sempre con la squadra migliore, con la speranza di non perdere altri giocatori con la situazione del Covid-19.

Sul timore di nuovi contagi?
Abbiamo ancora due positivi fuori squadra, vediamo come si evolve questa situazione del Covid ma speriamo bene. C’è paura e c’è preoccupazione come già contro il Genoa, ma il calcio è una grande azienda che sta perdendo tanto, noi abbiamo il dovere di tenerla in piedi. Poi le decisioni le prenderà chi ci governa…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.