Il binomio tra il Napoli e Gennaro Gattuso è destinato a proseguire anche nei prossimi anni, ne parla l’odierna edizione de La Repubblica che parla di una firma che potrebbe arrivare entro la fine del 2020.

L’intesa tra le parti è pressoché completa, sia sull’ingaggio da percepire, che si attesterebbe sui due milioni l’anno, sia sulla durata, per far scadere il nuovo accordo nel 2023. Le penali – conclude il quotidiano – resterebbero ugualmente, ma di minore entità e non va esclusa una loro cancellazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.