L’Inter riflette dopo un inizio di stagione altalenante e pieno di frenate. Conte è in bilico? Al momento no per vari motivi: il tecnico ex Chelsea guadagna 12mln netti a stagione e l’esonero peserebbe sulle casse nerazzurre, in più i nomi di possibili sostituti come Pochettino e Max Allegri appaiono al momento piste non praticabili. Certo è che il tecnico leccese dovrà dare risposte sul campo già da domenica quando la sua Inter sarà impegnata nella difficilissima trasferta di Bergamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.