Un vero e proprio caso coronavirus si è acceso in casa Lazio: i colleghi di Sky Sport riportano la notizia che ci sono stati 3 casi di positività al test rapido svolto al Campus Biomedico di Roma, poi diventati negativi a seguito di tampone molecolare svolto ad Avellino. Strakosha, Lucas Leiva ed Immobile vengono dunque considerati disponibili per la sfida alla Juventus, pur non essendosi allenati come da protocollo a causa dell’isolamento. La Juve invece sarebbe molto infastidita dalla situazione e chiede spiegazioni, per un nuovo episodio che è destinato a lasciare strascichi, vista la difformità di quanto accade tra i tamponi effettuati secondo protocollo FIGC e quelli della UEFA. Intanto la Procura Federale continua la sua attività di reperimento degli atti per decidere se archiviare la pratica o deferire la compagine della Capitale. Considerato arruolato anche Luis Alberto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.