Sconfitta pesante per il Benevento al “Vigorito” contro lo Spezia. Un risultato commentato così dal difensore Luca Caldirola nel corso delle interviste del dopo partita:

Era un match alla nostra portata, considerato che lo Spezia ha chiuso lo scorso campionato con uno svantaggio di venti punti da noi. Nonostante questo ha strameritato la vittoria. A noi è mancata la giusta aggressività e la forza mentale, elementi che erano la nostra forza nella passata stagione. Non c’è schema che regga in situazioni del genere: abbiamo sbagliato tutto.  C’è da pedalare e basta, da squadra. Quando ti attaccano le altre squadre hanno qualità e hanno maggiore facilità nel segnare. Sappiamo che siamo un’ottima squadra, come dimostrato nelle scorse partite. Quando subisci tanto qualche domanda te la fai. Dispiace tantissimo per il presidente. Cerca di fare di tutto per metterci a nostro agio. Sicuramente sarà molto arrabbiato, così come lo siamo noi. Adesso c’è la sosta che ci permetterà di fare quattro chiacchiere nello spogliatoio per capire cosa non va nel verso giusto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.