Ieri si è tenuta l’udienza per porre fine alla questione legata a Juventus-Napoli, ed oggi Il Mattino titola: “Oggi la sentenza. L’intervento di De Laurentiis per cancellare lo 0-3 a tavolino“. C’era anche Aurelio De Laurentiis a difendere il suo Napoli durante l’udienza: “Fummo costretti a non partire”; intervento breve, non più di cinque minuti, e ci si augura che sia la giustizia sportiva e non quella politica ad occuparsi del caso. Il presidente ha ribadito come sia stata l’ASL ad impedire la partenza degli azzurri: parole incisive per chiedere un provvedimento che cancelli lo 0-3 a tavolino. E’ stata una causa di forza maggiore, di cui è stato vittima lo stesso Napoli. La sentenza dovrebbe arrivare in mattinata, con il Napoli che resta ottimista sul buon esito del ricorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.