Alla ricerca costante del gol, che potrebbe arrivare proprio questa sera in Europa League al cospetto del Granada ma anche della migliore forma fisica, dopo tre mesi di stop per infortunio alla spalla e muscolare e poi persino il covid. Sfortunato l’inizio di stagione azzurro di Victor Osimhen ma adesso è tempo di rimboccarsi le maniche ed aiutare una squadra incerottata e ricca di assenze, anche in attacco.

Non solo questione di forma fisica però, almeno a quanto dica il fratello di Victor, Andrew, intervenuto in radio. “Osimhen ha portato la nuova variante a Napoli? Non penso che Victor abbia violato le regole, sono i parenti che sono andati a trovarlo. Sta molto bene, non penso che abbia altri problemi per ora. Mi sembra solo che il Napoli non giochi per il suo attaccante, la squadra non esalta le capacità realizzative di Victor e finché non sarà così lui non potrà segnare i gol che vuole segnare. Sicuramente stare fuori è stato penalizzante ma da quando è rientrato non è stato messo in condizione di esprimersi a meglio. Il Napoli deve giocare più da squadra e più per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.