Il Covid e la palla ovale. Il Sei Nazioni 2020 si concluderà alla fine di ottobre, ma il Torneo 2021 potrebbe non iniziare il prossimo febbraio. Gli organizzatori della manifestazione stanno valutando di ritardare l’avvio della competizione, come ha spiegato il direttore generale del Sei Nazioni, il francese Benjamin Morel“Dobbiamo studiare ogni ipotesi, ha detto Morel al “Times”. “Abbiamo bisogno che i tifosi tornino negli stadi. Non stiamo per annunciare che il Torneo 2021 è posticipato, ma è una delle opzioni. Non è facile, non c’è garanzia che la situazione migliorerà se ritarderemo il prossimo Sei Nazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.