Shaquille O’Neal ha compiuto lo scorso marzo 48 anni. Facendo un rapido calcolo, considerato che negli USA si può votare dai 18 anni in poi, ha avuto a disposizione 10 elezioni per votare, ma a suo dire non l’ha mai fatto. L’ex stella NBA ha infatti dichiarato che il prossimo 3 novembre, in occasione delle elezioni presidenziali che si contenderanno Donald Trump e Joe Biden, voterà per la prima volta in vita sua. Com’è risaputo, negli USA l’affluenza alle urne è storicamente molto bassa e a quanto pare Shaq si è unito alla tendenza di massa. America, non ho mai votato prima. Ma ora sto sostenendo tutte queste campagne per promuovere il voto e, se non potete dire una cosa su di me, è che sono un ipocrita ha dichiarato Shaq nel suo podcast, The Big Podcast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.