Sono ripresi ieri mattina gli allenamenti della Salernitana in vista della gara di sabato contro il Pisa. Gli uomini di Fabrizio Castori hanno aperto la seduta con una fase di attivazione tecnico-coordinativa seguita da lavori di forza in palestra. La squadra ha quindi svolto esercizi di trasformazione sul campo con e senza palla. L’allenamento è terminato con partitine a campo ridotto.

Ma non solo allenamenti per la Salernitana: la società ha provveduto a richiedere alla Regione Campania delucidazioni in seguito al nuovo DPCM nazionale sulla possibilità di apertura dell’Arechi ai tifosi, ovviamente rispettando le norme anti covid-19. Questo il testo della nota ufficiale.

“L’U.S. Salernitana 1919 con riferimento al nuovo DPCM del 13 ottobre 2020, relativamente all’art. 1 punto 6. Lettera e) che prevede che “per gli eventi e le competizioni riguardanti gli sport individuali e di squadra […] è consentita la presenza di pubblico, con una percentuale massima di riempimento del 15% rispetto alla capienza totale e comunque non oltre il numero massimo di 1000 spettatori per manifestazioni sportive all’aperto”, ha provveduto a richiedere alla Regione Campania se sussistono le condizioni per procedere all’apertura al pubblico dello Stadio “Arechi” nei limiti e alle condizioni previste dal suddetto DPCM”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.