Franco Morbidelli ha vinto il Gran Premio di Teruel, secondo appuntamento consecutivo sul circuito spagnolo, davanti ad Alex Rins e Joan Mir. Il dodicesimo appuntamento del motomondiale di MotoGP, che non ha visto al via protagonisti come Marc Marquez e Valentino Rossi, ha dunque premiato ‘Morbido’ con la sua seconda vittoria in MotoGp e regalato grandi emozioni e tenuto incollati gli appassionati davanti ai teleschermi, grazie alla lotta tra l’italiano, Rins, Mir e Zarco: subito scattati davanti al gruppo. La corsa l’ha praticamente fatta il 25enne romano della Yamaha Petronas, che si è portato dietro il gruppone dei rivali: compreso il leader della classifica Fabio Quartararo, che ha chiuso il suo weekend spagnolo con un deludente ottavo posto. Durante i 23 giri del tracciato spagnolo, i piloti hanno dunque dato grande battaglia e tenuto aperto il campionato con i principali favoriti per la vittoria al titolo protagonisti fino all’ultima curva. L’altro italiano, Dovizioso, invece ha chiuso invece al tredicesimo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.