Doveva essere il Giro di Thomas, ma INEOS, perso il proprio capitano, può gioire: Tao Geoghegan Hart veste la maglia rosa a Milano e vince il Giro d’Italia. Il corridore britannico ha avuto la meglio su Jai Hindley nella cronometro finale Cernusco sul Naviglio-Milano di 15,7 km, vinta da Filippo Ganna. Sul podio, con l’inglese e l’austrialiano, che erano arrivati all’atto conclusivo con lo stesso tempo, l’olandese Kelderman. Settimo e primo degli italiani Vincenzo Nibali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.