Il Covid non risparmia nessuno, nemmeno chi è abituato a combattere e a fare a pugni con l’avversario. Ai microfoni dell’Ansa, Irma Testa altro personaggio di spicco dello sport azzurro ha commentato la notizia della positività al Coronavirus. L’atleta, la prima pugile azzurra a salire su un ring olimpico, nativa di Torre Annunziata non riesce a darsi pace per aver contratto il Covid nonostante il totale rispetto delle regole. Anche per questo, la Testa ha voluto alzare la guardia, e predicare attenzione per tutti: “Ho sempre rispettato le regole, eppure l’ho preso: sono positiva, questo virus è insidioso, nessuno è immune. Per fortuna sto bene, ho solo perso gusto e olfatto“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.