Il presidente della Fifa, il massimo organo calcistico mondiale, Gianni Infantino è positivo al coronavirus. Infantino, 50 anni, ha segnalato lievi sintomi e si è subito posto al regime dell’autoisolamento: “Resterà in quarantena almeno per una decina di giorni“, fa sapere la Fifa in una nota, che prosegue: “Tutte le persone che sono entrate in contatto con il presidente negli ultimi giorni sono state informate di conseguenza e sono state invitate a prendere le misure necessarie“. In chiusura gli auguri a Infantino: La Fifa augura sinceramente al presidente Infantino una pronta guarigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.