Un solo giocatore fra le italiane impegnate in Europa League è stato inserito nella Top 11 della UEFA dopo l’ultimo turno del torneo: si tratta di Diogo Dalot, protagonista con la maglia del Milan di una grande prestazione, condita da un assist in ‘trivela’ per Rafael Leao e per la rete del definitivo 3-0 allo Sparta Praga.

Questa la squadra del secondo turno riportata dai canali social dell’Europa League. Schieramento 4-3-3: Busatto (CSKA Sofia); Dalot (Milan), Gelin (Anversa), Gregersen (Molde), Barisic (Rangers); Pizzi (Benfica), Liendl (Wolfsberger), Willock (Arsenal); Ben Nabouhane (Stella Rossa), Manu (Ludogorets), Elyounoussi (Celtic).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.