Secondo quanto riferito da Il Mattino la gara fra Salernitana e Reggiana, in programma domani, sarà rinviata a lunedì 2 novembre nella speranza che in casa emiliana possa rientrare l’emergenza che ha portato ad avere ben 29 positivi (fra squadra e staff) al Covid-19. Una decisione arriverà oggi con i campani che hanno aperto ufficialmente al rinvio e la Lega B che però ancora non si è espressa in merito nonostante la Reggiana sia pronta a fare leva sull’articolo 28 dello Statuto Lega Nazionale Professionisti Serie B, con il comma 2 che afferma: “È in facoltà del Presidente disporre, sia d’ufficio sia a seguito di richiesta di uno o di entrambe le società interessate, la variazione di data, dell’ora dell’inizio e del campo delle singole gare”. La Salernitana, qualora si decida per il rinvio a lunedì, sarà costretta a un vero e proprio tour de force visto che poi venerdì si troverà a scendere nuovamente in campo contro la SPAL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.