Secondo quanto riferito da La Nazione ci sarebbe un focolaio di Covid-19 all’interno dello spogliatoio dell’Arezzo anche se al momento non ci sono comunicazioni da parte del Cavallino. Ad oggi sono appurate le positività di Sane e Bonaccorsi, dei preparatori Onesti e Lalinga oltre a mister Camplone, ma la rosa si sarebbe allargata. Sarebbero sei i positivi in casa amaranto dopo i tamponi di questa mattina tanto che l’allenamento pomeridiano è stato annullato a scopo precauzionale. Se la situazione non dovesse migliorare sarebbe a rischio la sfida contro il Mantova di domenica alle 15, con la società che infatti si sarebbe mossa per capire se c’è la possibilità di giocare in un’altra data.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.