La Lazio di Lotito rischia grosso: la procura FIGC, infatti, indaga sulle mancate comunicazioni tra l’Asl di Roma e i biancocelesti in merito ai casi di positività al Covid-19. In tal caso l’asl non ha potuto nemmeno tracciare una mappatura dei contatti dei positivi. La Lazio, dal canto suo, invece, non avrebbe comunicato come da protocollo i casi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.