Milan Djuric, attaccante della Salernitana, è stato protagonista di un brutto episodio. L’attaccante bosniaco, infatti, ha subito il furto della carta di credito, poi prontamente bloccata prima di ulteriori danni. La cosa divertente della vicenda è che i ladri hanno speso 3mila della carta in … pescheria! Semplici buongustai o raggiro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.