Napoli corsaro a Bologna. Gli uomini di Gattuso si impongono al “Dall’Ara” dopo un primo tempo perfetto e grazie ad un colpo di testa di Osimhen, che al 23’ raccoglie un assist al bacio di Lozano e fa 0-1. Rossoblu in bambola per 70 minuti, ma poi, complice la stanchezza degli azzurri per i tanti match ravvicinati ed i cambi azzeccati di Mihajlovic, la squadra si da una scossa e prova a pareggiare. Ospina salva due volte il risultato a favore dei suoi. Azzurri che soffrono nel finale, ma che sbancano Bologna e raggiungono la Roma al 3º posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.