Festeggia 46 oggi Alex Del Piero. Quasi la metà li ha dedicati alla Juventus. Ben 19 complessivi, conditi da 705 partite e 289 reti realizzate. Nel mezzo 7 scudetti conquistati sul campo (1 revocato), una Champions League, una Coppa intercontinentale, una Supercoppa europea, 4 Supercoppe italiane e una Coppa Italia, a cui c’è da aggiungere pure il Mondiale vinto con l’Italia, segnando la rete del 2-0 alla Germania in semifinale e uno dei calci di rigore nella finale contro la Francia. Una leggenda della Vecchia Signora, un uomo d’altri tempi che ha portato in alto i colori bianconeri nel mondo. Tra i primi a fargli gli auguri, l’ex compagno di squadra Claudio Marchisio: “In questo momento così difficile per tutti, molti di noi cercano ricordi e foto di eventi ad ognuno molto importanti. Io non posso che legarmi TANTO a questa foto per vari motivi, come per esempio: 1) Perché sto parlando di Alessandro Del Piero. 2) Perché per me questa foto vale, ad oggi, quanto la mia esperienza come calciatore e come uomo. 3) Perché in questa foto, poco prima, realizzo uno dei gol piú belli e difficili della mia carriera. Quarto ed ultimo, perché oggi è il compleanno di una leggenda vivente, come calciatore ma soprattutto come uomo per cui IO ho una stima immensa. Tanti auguri Ale“. La Juventus non poteva mancare ovviamente all’appello nei messaggi di auguri. Il primo è arrivato attraverso l’account Twitter internazionale: “Happy birthday to the ? that is“, accompagnando il tutto con l’emoticon classica della linguaccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.