Corsa Rosa: sono 192 i km della tredicesima tappa del Giro d’Italia. Si parte da Cervia fino ad arrivare a Monselice. La tappa è caratterizzata da 150 km pianeggianti di risalita della Pianura Padana, con strade rettilinee che portano al primo passaggio in centro a Monselice, dove inizia un circuito di circa 40 km caratterizzato da due muri in sequenza. Dopo Galzignano Terme la corsa affronta il Roccolo (Gpm di quarta categoria , 4,1 km al 4,3%, punta massima del 17%). Discesa veloce su Cinto Euganeo per affrontare il Muro di Calaone (Gpm di quarta categoria, 2,1 km al 9,8%, punta massima del 18%) prima dell’ultima parte di tappa. Negli ultimi chilometri la veloce discesa di Calaone su Este, strada larga con ampi tornanti. Dopo Este si raggiunge ancora Monselice attraverso strade pianeggianti e rettilinee. A circa 3 km dall’arrivo, l’ingresso nell’abitato attraverso un sottopasso ferroviario e l’ultima curva a gomito verso sinistra a 400 m dall’arrivo, che immette nel rettilineo finale. Ancora in rosa il portoghese della “Deceuninck Quick-Step”, Joao Almeida, che anche nella tredicesima frazione dovrebbe vivere una giornata tranquilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.