Un altro duro ostacolo attende l’Avellino di Piero Braglia. Lunedì sera, alle ore 21, i biancoverdi affronteranno la Juve Stabia nel posticipo della quinta giornata del campionato di Serie C, girone C. Il tecnico dei lupi ha presentato, questa mattina, in conferenza stampa, la gara di lunedì, rievocando anche al suo passato da allenatore delle Vespe: “Ci stiamo preparando bene, a parte Errico non abbiamo problemi di nessun tipo. A Castellammare ho ricordi piacevoli, ho trascorso lì quattro anni in cui ricordo con piacere le persone che ho conosciuto. Però faccio il mio lavoro, ora sono all’Avellino e penserò a questa partita“. Ingente quantità di impegni ravvicinati – quattro gare in nove giorni – non spaventano il mister: “Se, fino all’altro giorno, ci lamentavamo perché non si giocava, oggi non possiamo avere da ridire per tutti questi impegni. Dobbiamo accettare il calendario così com’è e cercare di sfruttare la rosa molto profonda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.