Simone Icardi, centrocampista della Casertana, ha parlato al termine del derby contro l’Avellino, perso per 3-1: “Un peccato quanto accaduto. Siamo stati derubati. Il calcio è strano: potevamo stare 1-0 con rigore e uomo in più, invece ci siamo trovati 1-1 e uomo in meno. Delle cose che non dovrebbero succedere. Siamo orgogliosi perchè li abbiamo messi in crisi con il palleggio. Dobbiamo ripartire da questa base per salvarci quanto prima“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.